Residenza Radaelli

Vivere in classe

A+ a Treviglio
classe energetica A+

La Residenza Radaelli è in classe A+, la più alta in termini di efficienza energetica e comfort abitativo.
Per produrre energia, sfrutta la luce del sole e il calore del terreno.
Gran parte dell'energia viene prodotta in sito!
Il sistema di filtraggio dell'aria garantisce il corretto ricambio d'aria senza dispersioni termiche.
Involucro, facciata, serramenti garantiscono il massimo isolamento termico e acustico.
Meno dispersioni, meno consumi, più risparmio!


Fotovoltaico

Grazie all'impianto fotovoltaico, ogni appartamento ha a disposizione 2 kilowatt di energia elettrica gratuita. Significa che 2/3 della bolletta sono già pagati. Un appartamento di 100 mq costerà meno di 60 euro al mese di energia, con un risparmio del 65% rispetto ad una casa con impianti tradizionali.

I moduli fotovoltaici in silicio ad alto rendimento, integrati nell'ampio tetto dell'edificio, catturano la luce solare e la trasformano in energia elettrica in modo diretto ed istantaneo, sia in giornate soleggiate che nuvolose. Questa energia in parte è utilizzata direttamente, in parte viene immessa nella rete elettrica per poi poterla utilizzare in qualsiasi momento del giorno e della notte.

I vantaggi derivanti dall'utilizzo di tale tecnologia sono molteplici, dall'elevata affidabilità dell'impianto e quindi lunga durata nel tempo, all'azzeramento dell'inquinamento legato al fabbisogno energetico grazie al non utilizzo di combustibili fossili, al notevole risparmio economico.

TORNA SU torna su

Geotermia

L'impianto Geotermico contribuisce al riscaldamento d'inverno e al raffrescamento degli ambienti d'estate, solo con energia naturale, prodotta sul posto grazie al calore del terreno, quindi a basso costo.

L'attività interna del nostro pianeta, ed il sole dall'esterno, scaldano in modo naturale il sottosuolo, che si mantiene a temperatura costante durante tutto l'anno. Sfruttando questo principio, attraverso pompe di calore abbinate a sonde geotermiche viene realizzato uno scambio di calore, che permette di riscaldare e rinfrescare gli edifici con un unico impianto sull'arco dell'intera stagione, con un fabbisogno di energia elettrica contenuto rispetto alle prestazioni, assicurando un alto grado di rendimento.

è anche grazie a questa tecnologia che la Residenza Radaelli è classificata A+, la più alta in termini di risparmio energetico e comfort abitativo, con la sicurezza di vivere bene facendo anche del bene all'ambiente.

TORNA SU torna su

Ventilazione meccanizzata (V.M.C.)

Il sistema di ventilazione meccanizzata (V.M.C.) è il modo più semplice e funzionale per garantire il corretto ricambio d'aria, evitando inutili dispersioni termiche. Aprendo a lungo le finestre per far cambiare l'aria, infatti, la confortevole temperatura interna verrebbe dispersa.

Con questo sistema invece l'aria interna viene aspirata dalle bocchette di estrazione, confluisce in un ventilatore dotato di scambiatore di calore a filtraggio continuo, viene purificata e reimmessa nell'appartamento alla temperatura desiderata.

L'aria è perfettamente rinnovata, percepita sempre come "fresca" anche quando l'abitazione è chiusa da giorni. Umidità, fumi e cattivi odori vengono eliminati nel modo più efficiente garantendo un ambiente igienico e senza macchie o muffe. Rumori ed inquinamento atmosferico rimangono fuori casa, tutto questo silenziosamente e con il massimo comfort.

TORNA SU torna su

Muri a secco

I muri della Residenza Radaelli sono stati progettati per avere il migliore isolamento termico ed acustico, puntando al massimo risparmio energetico. Per questo è stata impiegata la nuova tecnologia dei muri a secco.

Le pareti sono composte da più strati con diverse funzioni di isolamento, senza dover così ricorrere al cappotto esterno isolante ed ai blocchi in laterizio. Si tratta di materiali di assoluta avanguardia, prodotti con l'attenzione non solo alle prestazioni, ma anche al ridotto impatto ambientale.

Quello che percepirete è un grandissimo comfort termo-acustico, oltre alla sicurezza di vivere in un edificio ignifugo ed antisismico.

Anche per le pareti interne è stata utilizzata questa tecnologia, consentendo peraltro una più semplice modificabilità degli spazi interni qualora in futuro si decidesse di trasformarli, oltre ad avere isolamento acustico anche tra le stanze.

TORNA SU torna su

Serramenti

Abbiamo voluto valorizzare le abitazioni con finestre e vetrate ampie, per favorire la luminosità degli interni. Per questo è stato fondamentale scegliere serramenti eccellenti e di assoluta avanguardia, che disperdono pochissimo calore in inverno, e non ne fanno entrare d'estate.

I vetri sono tripli, anti sfondamento, ottimizzati per l'isolamento termico ed acustico.

Le ante ed i telai anti intrusione sono in legno di pino lamellare ed alluminio estruso, garantendo stabilità nel tempo, minima manutenzione, ottima tenuta all'aria e all'acqua, la migliore performance acustica e termica.

Qualità dei materiali ed elevata tecnologia sono caratteristiche fondamentali per garantire la maggiore efficienza energetica all'edificio, un ottimo livello di abbattimento acustico, un elevatissimo potere termoisolante ed inalterabilità nel tempo.

TORNA SU torna su

No gas

Alla Residenza Radaelli abbiamo scelto di non installare il tradizionale impianto a gas, perché attraverso i pannelli fotovoltaici e l'impianto geotermico, il riscaldamento ed il raffrescamento è gestito in autonomia. Anche grazie a questa innovazione ha raggiunto la classe di consumo energetico A+.

Avere una bolletta in meno, con l'enorme risparmio che ne consegue, è solo uno dei vantaggi di questa scelta.

In primo luogo la sicurezza: si riduce nettamente il rischio di incendi domestici e totalmente il problema della fughe di gas. Poi la velocità di fruizione dell'acqua temperata, immediatamente disponibile. L'assenza dei fori di sicurezza degli impianti tradizionali elimina le dispersioni termiche. Infine l'intero impianto di casa, gestito interamente dalla domotica, vi assicura una grandissima funzionalità e comodità.

In cucina le moderne e funzionali piastre ad induzione prenderanno il posto dei fornelli tradizionali, con tutti i vantaggi che ne conseguono. La cottura dei cibi è più sicura, grazie all'assenza di fiamma viva o di superfici incandescenti. Più igienica, grazie alla lastra in vetroceramica di facilissima pulizia. Più veloce, grazie all'induzione elettromagnetica che agisce esclusivamente sulle pentole senza scaldare l'intero ripiano.

TORNA SU torna su